Qualcosa di semplice ma originale: torta di spinaci

Alzi la mano chi ama gli spinaci. Io per prima li adoro e mi piace utilizzare quelli freschi in tante preparazioni, come quella di questa sera che ha allietato la tavola con il suo sapore. Eccola per voi.

Ingredienti:

- 1kg di spinaci freschi già puliti 
- 1 patata da lesso abbastanza grossa 
- 100g di formaggio grattugiato a vostra scelta, io ho usato grana padano 
- 100g di robiola piemontese 
- 3 uova 
- sale e pepe qb

Procedimento:

- lavate la patata e poi lessatela in abbondante acqua fredda con tutta la buccia fino a quando non sarà perfettamente morbida;
- schiacciatela in una terrina e riponetela da parte per farla raffreddare a dovere mentre, in una pentola dai bordi alti, farete stufare gli spinaci fino a quando non saranno cotti;
- scolate gli spinaci e strizzateli molto molto bene per privarli dell'acqua di vegetazione poi tritateli e riponeteli in una terrina;
agli spinaci tritati aggiungete le uova intere, il formaggio grattugiato, la robiola e la patata ben raffreddata poi mescolate il tutto fino ad ottenere un composto ben amalgamato;
- foderate uno stampo da plum cake con carta da forno bagnata in modo da coprire tutti i bordi interni dello stesso poi versatevi il composto e livellatelo per bene;
- infornate in forno già caldo, ventilato a 180° per 40 minuti, fino a quando la superficie non sarà bella dorata, se il forno è statico i tempi si allungheranno di circa 15 minuti;
- lasciate intiepidire bene prima di sformare su di un piatto da portata e servire.

Commenti

Post popolari in questo blog

MLK - U2 -